bonus scommesse a confronto su bookmakerbonus

Zenit San Pietroburgo su Vucinic

La Juventus, dopo i colpi Tevez e Llorente, ora deve cedere. Un po’ a sorpresa tra i sei attaccanti attualmente in rosa potrebbe partire Mirko Vucinic. Il montenegrino interessa a diverse squadre europee: l’ultima è lo Zenit San Pietroburgo. Spalletti lo ha allenato ai tempi della Roma e ne ha un buon ricordo. I primi contratti tra le parti ci sono già stati: i bianconeri hanno chiesto 17 milioni di euro. Si può trattare.

I russi, dopo la richieste della Juve, hanno preso un po’ di tempo per valutare il dà farsi. Le pretese bianconeri sono abbastanza alte, ma la sensazione è che c’è un margine, seppur minimo, di trattativa: per 15 milioni l’affare si potrebbe anche chiudere. Sono dunque in stand-by le cessioni di Matri (vicino al Milan) e Quagliarella (richiesto da diversi club). Il sacrificio di Vucinic potrebbe essere necessario per arrivare a Jovetic. La pista è ancora viva nonostante la chiusura di Marotta.

Fonte www.sportmediaset.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *