Lemina: “Rigrazio tifosi, dirigenti e allenatore. Rimarrete per sempre nel mio cuore…”

 Mario Lemina qualche giorno fa è stato ceduto al Southampton. Il centrocampista era approdato due anni fa alla Juventus, poi però le sue prestazioni sono state al di sotto delle aspettative per cui in questa sessione di mercato è stato dichiarato partente. Ora il gabonese ha voluto ringraziare la società di Agnelli che in questi due anni gli ha insegnato molto. Il giocatore ha appreso tra i bianconeri il rigore tecnico-tattico e la grande professionalità. Insieme ai campioni d’Italia ha raggiunto grandi traguardi e per questo sarà sempre grato alla società, ma anche ai suoi familiari che lo hanno sempre supportato. Ora l’ex OM non vede l’ora di cominciare la nuova avventura lontano dall’Italia e con una nuova maglia per scrivere un’altra pagina della sua carriera calcistica. Di seguito il saluto di Lemina postato sul suo profilo Instagram: “Due anni fa, ho deciso di raggiungere la Juventus. Qui ho imparato il rigore tecnico, tattico e la professionalità di un club storico. Ringrazio i tifosi che sono sempre stati meravigliosi, i dirigenti e il mio allenatore per il loro sostegno. Auguro il meglio ai miei compagni di squadra ! Grazie a voi, sono cresciuto ed ho raggiunto obiettivi molto importanti. Rimarrete tutti nel mio cuore per sempre ! Ringrazio la mia famiglia con me fin dall’inizio della mia carriera, i miei genitori, mia sorella, mio fratello, mio cugino e mio figlio, sono la mia forza. Senza di loro non sarei quello che sono. Oggi inizia per me una nuova avventura. Fuori dall’Italia. In Inghilterra nel Southampton. Una nuova sfida, un nuovo paese, un nuovo calcio. Non vedo l’ora di iniziare con i miei nuovi colori. Pronto per il fight !🔴⚪️ #juventus #juventusfans #southampton #southamptonfc”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *