Furto al Bernabeu il Real Madrid passa il turno

Pazzesco al Bernabeu: Allegri sfiora il miracolo con Mandzukic (2)e Matuidi. In semifinale ci va il Madrid con un penalty contestatissimo al 92′ segnato da Ronaldo. Espulso Buffon per proteste.


Nel ritorno dei quarti di Champions, la Juventus sfiora un autentico miracolo al Bernabeu contro il Real Madrid: dopo lo 0-3 subito all’andata i bianconeri dominano e vanno avanti con una doppietta di Mandzukic (in gol al 2′ e al 37′) e la rete di Matuidi al 60′. A un passo dai supplementari decide tutto un rigore assegnato agli spagnoli e trasformato da CR7 al 97′. Il 3-1 finale non basta: in semifinale ci va Zidane. Espulso Buffon per proteste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.